Please update your Flash Player to view content.

Kinesiologia

elementiLa Kinesiologia Applicata è una tecnica che permette di ottenere informazioni utili a valutare gli squilibri dell’individuo, siano essi lesionali, funzionali o emotivi.

Il test muscolare è una modalità semeiotica per interagire con il corpo, una tecnica di indagine per ricevere risposte; è quindi un metodo che permette di comunicare con il corpo bypassando la mente.

Si utilizza per:
Comprendere quali sostanze, alimenti, rimedi, cosmetici, metalli siano nocivi per la nostra persona o individuare eventuali squilibri energetici in varie parti del corpo (ad esempio si possono indagare le condizioni dei chakra o dei meridiani della medicina cinese) e quali rimedi invece siano più adatti.

 

La Kinesiologia Applicata è una metodica d’indagine della persona nella sua globalità. Essa consente di rendere consapevole il Kinesiologo e di conseguenza il paziente, di cosa è meglio per la sua energia e vitalità e come poter raggiungere uno stato di benessere ottimale attraverso l’alimentazione e l’integrazione alimentare oltre che attraverso il lavoro sulle emozioni e convinzioni limitanti che danneggiano la salute.
Il Kinesiologo effettuando il Test Kinesiologico riceve una risposta algebrica positiva o negativa a seconda che il muscolo indicatore testato risulti essere forte o debole.
kinesiologia2Il test non è invasivo e permette di effettuare una verifica generale sull’equilibrio fisico/strutturale, biochimico/nutrizionale, mentale/emotivo ed energetico della persona. Con questo tipo di indagine si è in grado di evidenziare squilibri anche molto lievi o al loro primo manifestarsi, permettendo di intervenire anche  in forma preventiva sugli squilibri prima che si manifestino patologie.
La Kinesiologia Applicata è quindi rivolta al riequilibrio dell’intero sistema corpo/mente, emozionale ed animico/spirituale, sia di adulti che di bambini che vengono testati con l'aiuto del genitore (test indiretto).

Vengono testati diversi muscoli: il test principale è quello delle dita, chiamato "O-RING", ma si può ricorre anche alle braccia e alle gambe.
La procedura per effettuare il test correttamente richiede uno stato mentale adatto. Utile in questo caso è lavorare nello stato Alfa. Questa è la chiave del funzionamento del test, e durante il corso impareremo anche come raggiungere questo stato.

I sintomi per cui ci si rivolge più frequentemente al Kinesiologo sono:

  • Problemi muscolo/scheletrici: emicrania, cefalea, lombalgia, mal di schiena, dolori articolari, artriti di varia natura e fibromialgia.
  • Problemi dermatologici: psoriasi, dermatiti, dermatiti atopiche, orticarie e micosi.
  • Problemi gastrointestinali: disturbi digestivi, disturbi intestinali, intolleranze alimentari, sovraccarico epatico, coliti, verminosi intestinali, gonfiori addominali.
  • Disturbi alimentari e di peso: obesità, sovrappeso, dimagrimenti.
  • Disturbi dell'apparato genitale e della sfera sessuale, infertilità e dolori mestruali.
  • Problemi respiratori: raffreddori, sinusiti, otiti, tonsilliti, flogosi delle vie respiratorie.
  • Debolezza generalizzata e senza apparenti cause.

Per quanto riguarda gli aspetti emozionali le richieste più frequenti sono per attacchi di panico, insonnia, stati di ansia e di paura, depressione, esiti di traumi, di shock e di violenze.

Riguardo gli aspetti emozionali, la Dottoressa Tabanelli, a seconda dei casi, integra differenti tecniche quali:

 

Oltre alla Kinesiologia Applicata la Dott.ssa si occupa anche di Fitoterapia, Gemmo terapia e, chiaramente, OMEOPATIA.

 

silhouette

"Kinesiologia per dimagrire"
Un articolo della Dott.ssa Tabanelli apparso su Silhouette donna del maggio 1999

LEGGI

Contatti

contatti

+39 055 666378

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

fbklog

 

banner-photogallery

 

banner-hobby