Please update your Flash Player to view content.

Respirazione olotropica e stati non ordinari di coscienza

soffioLa Respirazione Olotropica è una tecnica esplorativa che attiva il potenziale autocurativo dell’individuo, al fine di sbloccare traumi, squilibri energetici e aiutare nella crescita e consapevolezza personale.

Questa tecnica apre l'accesso a livelli profondi dell’ inconscio, permettendo di arrivare a stati di coscienza non ordinari in modo non farmacologico.

La Respirazione Olotropica induce uno stato meditativo e di rilassamento, attraverso una esperienza assolutamente insolita e rivelatrice. Le sedute sono uniche e sempre diverse una dall'altra.

 

La tecnica di Respirazione Olotropica è stata sviluppata dal medico psichiatra di origine cecoslovacca Prof. Stanislav Grof, che da più di 25 anni vive negli Stati Uniti, dove ha fondato con altri ricercatori la PSICOLOGIA TRANSPERSONALE.

grof 01Partendo da studi medico scientifici e da ampie sperimentazioni dell'uso di sostanze farmacologiche psichedeliche a dosi minime terapeutiche (es. LSD), passando successivamente attraverso esperienze riguardanti filosofie orientali, tecniche sciamaniche e tribali, insieme alla moglie Cristina (insegnante di HATHA YOGA), il Prof. Grof ha sviluppato la Respirazione Olotropica (da: olo= tutto e tropein = verso: VERSO IL TUTTO ), una tecnica che apre l'accesso ad esperienze equivalenti senza l'uso di farmaci.
Si tratta di una tecnica esplorativa che attiva il nostro potenziale autocurativo, in grado di sbloccare traumi, squilibri energetici e aiutarci nella crescita e consapevolezza personale in quanto apre l'accesso a livelli profondi della psiche, del proprio inconscio, permettendo di arrivare a stati di coscienza non ordinari in modo non farmacologico.  
La Respirazione Olotropica induce uno stato meditativo e di rilassamento, attraverso una esperienza assolutamente insolita e rivelatrice. Le sedute sono uniche e sempre diverse una dall'altra e di volta in volta, imparando ad affidarsi, il risultato risulta sempre più amplificato e soddisfacente.

Dopo una breve introduzione teorica si procede alla seduta esperienziale, basata sul respiro supportato da musiche evocative, etniche, sciamaniche tribali, meditative.
La sequenza della musica è divisa in più fasi: la prima serve ad attivare il respiro e i primi chakra, la seconda ad esplorare esperienze epiche, estatiche e liriche con l'attivazione del chakra centrale e di quelli superiori. Dopo una fase di discesa si entra in una fase di musica meditativa e trascendentale che porta ad un completo stato di benessere e pace interiore fino, qualche volta, ad arrivare ad un sonno Iogico.
In alcuni casi è possibile che il trainer applichi tecniche di body work durante la seduta all'emergere di blocchi o dolori fisici.
Terminata la seduta i partecipanti vengono invitati ad esprimere le esperienze appena vissute, tramite un disegno di un mandala e a condividere la suddetta esperienza con gli altri nella misura a loro gradita durante lo sharing.  

grof 02La Respirazione Olotropica è particolarmente indicata a chi cerca un orientamento e una crescita spirituale, desidera aumentare la propria creatività e percezione artistica e conoscere altre persone sul cammino spirituale. Si sconsiglia la partecipazione alle donne in gravidanza, ai malati cardiovascolari e in stati di gravi malattie anche di tipo psichiatrico.

Ogni seminario comprende rigorosamente due giornate: lavorando in coppia, chi lavora su di se viene assistito dal compagno il primo giorno, con  un cambio di ruoli nella seduta del giorno successivo.
Si consiglia di portare coperte, materassino per chi vuole stare più comodo, cuscino, benda per gli occhi, e si prega di indossare indumenti molto comodi e ciabatte.

Contatti

contatti

+39 055 666378

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

fbklog

 

banner-photogallery

 

banner-hobby